MICHELE SCARPONI. 

SITO UFFICIALE

eventi


news

Milano - Torino 2016

Una Milano - Torino da incorniciare in casa Astana per la vittoria di Lopez, ma sfortunata e da dimenticare per il nostro campione Michele Scarponi. Il giovane talento della formazione kazaka taglia per primo il trguardo di Torino, mentre l'Aquila di Filottrano è stata coinvolta in una caduta, all'inizio preoccupante, ma per la quale non sono state riportate conseguenze serie. Contrariamente alle dichiarazioni riportate in diverse notizie, Michele ha dichiarato di essere "Acciaccato, ma niente di rotto".

A causa della caduta di ieri, purtroppo la stagione 2016 di Michele potrebbe concludersi qui, la partenza dell'ambito "Il Lombardia" in programma sabato 1 ottobre potrebbe essere a rischio. Vi terremo informati sugli aggiornamenti. FORZA MICHELEEEEEEEEEEE!!!

Giro dell'Emilia 2016

 

In una corsa molto combattuta, Esteban Chaves (Orica - BikeExchange) conquista l'edizione 2016 del Giro dell'Emilia. Con il colombiano giungono a podio Bardet (Ag2r) e Uran (Cannondale - Drapac). Sfortuna in casa Astana con Fabio Aru che si deve accontentare della quarta posizione. Michele dopo un ottimo lavoro a favore dei compagni di squadra, giunge in 37 posizione a 2'33" dal portacolori dell'Orica - BikeExchange.

 

ORDINE DI ARRIVO

Pos.

Corridore

Tempo

1

CHAVES RUBIO

5h07’'28”

2

BARDET

+3”

3

URAN URAN

+3”

4

ARU

+3”

37

SCARPONI

+2'33”

 

Prossimi appuntamenti

Dopo una grandissima Vuelta ad Espana, chiusa purtroppo solamente in 11° posizione a 15'33" dal colombiano Quintana, vincitore della classifica generale, Michele torna a correre per l'ultimissima parte della stagione 2016.

Il calendario delle corse sarà il seguente:

- 24 settembre: Giro dell'Emilia

- 27 settembre: Tre Valli Varesine

- 28 settembre: Milano - Torino

- 1 ottobre: Il Lombardia.

Auguriamo all'Aquila di Filottrano un grandissimo in bocca al lupo per le prossime corse.

 

Vuelta a Espana – 11° tappa

 

Ancora una buona tappa per Michele che al traguardo in saluta di Pena Cabarga, conclude in settima posizione a pochissimi secondi dai big della classifica generale. Il successo di tappa viene conquistato da Froome (Sky) che batte in volata Nairo Quintana (Movistar) che si conferma leader della classifica generale.

Per Michele, ulteriore balzo in avanti in classifica generale: 8° piazza a 3'34" dal colombiano della Movistar.

 

ORDINE DI ARRIVO

Pos.

Corridore

Tempo

1

FROOME

3h44’'47”

2

QUINTANA ROJOS

+0”

3

VALVERDE BELMONTE

+6”

4

KONIG

+6”

7

SCARPONI

+14”

 

CLASSIFICA GENERALE

Pos.

Corridore

Tempo

1

QUINTANA ROJAS

42h21'48”

2

FROOME

+54”

3

VALVERDE BELMONTE

+1'05”

4

CHAVES RUBIO

+2'34”

8

SCARPONI

+3'34”

 

Vuelta a Espana – 10° tappa

 

Ottima la prestazione odierna di Michele, che sulla salita di Lagos de Covadonga taglia il traguardo in sesta posizione, primo degli italiani. A dominare il traguardo è il colombiano Nairo Quintana che riprende la maglia rossa ceduta per un solo giorno allo spagnolo De La Cruz.

Ottima la condizione dell'Aquila di Filottrano in questa edizione della Vuelta a Espana, che gli permette di entrare top ten, nella nona posizione a 3'14" dal portacolori della Movistar.

 

ORDINE DI ARRIVO

Pos.

Corridore

Tempo

1

QUINTANA ROJAS

4h50’'31”

2

GESINK

+24”

3

FROOME

+25”

4

MATARRANZ

+28”

6

SCARPONI

+28”

 

CLASSIFICA GENERALE

Pos.

Corridore

Tempo

1

QUINTANA ROJAS

38h37'07”

2

VALVERDE BELMONTE

+57”

3

FROOME

+58”

4

CHAVES RUBIO

+2'09”

9

SCARPONI

+3'14”

 

 

Logo Michele Scarponi